2 0 0 9  -  2 0 1 9  :   D I E C I   A N N I   G E N O V A   H O C K E Y   1 9 8 0
GenovaHockey1980

Comunicati stampa

I comunicati stampa
Filtra articoli:

Le partite biancorosse (3-4 ottobre 2020)

Condividi questo articolo su Facebook Scritto da ragioniere il 05/10/2020

Altre 6 partite in due giorni: e sono 13 in tutto, in due soli week-end di gare. Un avvio col botto!

Sabato mattina, in under 14, la squadra "Dritto" prosegue il percorso finora senza intoppi, superando altre due squadre: il coriaceo HC Genova per 9-2 e il giovane Savona per 25-0. La squadra "Rovescio" invece sfiora l'impresa contro il Cus Genova (2-4) e cede con l'onore delle armi all'"HC" (0-5).

Sabato pomeriggio, prima uscita stagionale della squadra under 21 che supera con facilità il Cus Genova: 11-1 il risultato finale, miglior risultato di sempre per noi in questa categoria, categoria anticamera delle prime squadre che affrontiamo soltanto per la seconda volta, dopo la "mezza" stagione scorsa.

Domenica mattina, allenamento speciale under 12 nel nostro "Quezzi Blu Stadium", seguito da Luca e Samuele in vista dell'avvio del campionato "under 12+" ormai (finalmente) imminente.

Ma il bello arriva nel finale: domenica pomeriggio, sotto il diluvio, inno alla bellezza dell'hockey con un derby under 18 tra Genova Hockey 1980 e HC Superba bellissimo, appassionante, emozionante. L'arbitraggio purtroppo indecente ha determinato il risultato (2-2), ma questo è secondario perché le squadre hanno vinto. Entrambe. Sì, perché quando si combatte per 70 minuti in quelle condizioni, e fino all'ultimo minuto, non si esce dal campo mai sconfitti, qualsiasi sia il risultato. Il pareggio, salomonico, da questo punto di vista è il risultato migliore in una partita combattuta a viso aperto, dove i biancorossi sono andati in vantaggio due volte (con due gol straordinari di Pietro, 1-0, e di Samuele, 2-1) e due volte sono stati raggiunti. E pazienza se alla fine sono i biancorossi a recriminare, e i rossoneri a festeggiare: dentro di noi, il pareggio ci delude, ma il comportamento dei ragazzi ci riempe di orgoglio e ci dà la gioia e la motivazione per affrontare con ancora maggiore entusiasmo le prossime sfide!








© 1996 - 2020 Daniele Franza con la collaborazione di Luca Pastorino. Riproduzione vietata.