2 0 0 9  -  2 0 1 9  :   D I E C I   A N N I   G E N O V A   H O C K E Y   1 9 8 0
GenovaHockey1980

Comunicati stampa

I comunicati stampa
Filtra articoli:

Le partite biancorosse (10-11 aprile 2021)

Condividi questo articolo su Facebook Scritto da ragioniere il 12/04/2021

Torna finalmente in campo la prima squadra, e lo fa con una prestazione convincente nel nuovo campo di Pistoia. Sotto una pioggia torrenziale, bel gioco e vittoria netta (14-0). A segno Sabbarese (addirittura 7 reti per lui: record in prima squadra), Abdel (4), Muni (2), e Adamo (1).

Soddisfatto Marcos Cuellas: "Era importante cercare di sviluppare gioco per 70 minuti, ed è quello che abbiamo fatto, sempre nel rispetto del nostro avversario, cosa per la nostra società imprescindibile. Ora abbiamo due punti di vantaggio sulla seconda in classifica, con una gara da recuperare, e possiamo guardare con fiducia il proseguo del campionato. Purtroppo non ho potuto convocare tutti i giocatori che avrei voluto: le regole Covid ci hanno limitato i posti disponibili nel viaggio".

Nel week-end hanno giocato anche le squadre under 16, maschili e femminile.
Sabato, per la mancanza di avversari, tanta era la voglia di giocare che abbiamo giocato tra di noi: nonostante tre ragazzi in quarantena forzata, siamo scesi in campo con 24 atleti e abbiamo giocato due partite: la squadra "Dritto" contro la squadra "Rovescio" (3-2) e poi la "Tondo" contro la "Rovescio" (10-4). Ghiotte le opportunità di accumulare minuti di gioco "vero" ai giocatori meno esperti, che in questo modo stanno facendo passi da gigante e si stanno avvicinando sempre di più alle prestazioni dei "senatori" del gruppo. Bravi tutti i ragazzi ma - ci sia concesso - bravo soprattutto il club biancorosso che gioca e fa giocare a hockey il maggior numero di atleti possibile, a beneficio di tutti.

Domenica, bella prestazione della squadra femminile che ha dimostrato di avere ormai colmato il divario con le più esperte e più fisiche rivali dell'Hc Genova: la freccia è stata già messa e la corsia di sorpasso sta per essere occupata. La sconfitta per 1-3 non deve ingannare, la gara è stata equilibrata, il pari (0-0) del secondo tempo rispecchia maggiormente l'andamento di una gara dove a brillare sono state le prestazioni di Elena Cantù, Sabrina Chessa e Greta Gesino, autrice quest'ultima di un bellissimo e potentissimo gol di "drive" nell'angolino.

Nel prossimo week-end, di nuovo in campo le squadre under 16 con maschi e femmine, mentre torna a giocare l'under 12 maschile di Cozzolino, che si recherà nuovamente a Savona a incrociare i bastoni contro la squadra "B" biancoverde del presidentissimo Pavani.
Forza ragazzi e ragazze!!








© 1996 - 2021 Daniele Franza con la collaborazione di Luca Pastorino. Riproduzione vietata.