GenovaHockey1980

Comunicati stampa

I comunicati stampa
Filtra articoli:

Le partite biancorosse (6-7 novembre 2021)

Condividi questo articolo su Facebook Scritto da ragioniere il 09/11/2021

Un altro super weekend di hockey giocato ci ha visti protagonisti su più campi, e più categorie.

Sabato, l'ultima partita della prima fase del campionato di A/2, ha visto la prima squadra biancorossa ancora vincitrice: è la terza vittoria di fila, record per una neopromossa! Questa volta la vittoria è stata molto sofferta ed è arrivata negli ultimi minuti: merito dei nostri avversari, i veneti del San Giorgio, che con una condotta accorta e un buon "corto" ci avevano imbrigliati per buona parte della gara. Alla fine comunque abbiamo meritatamente prevalso, per 3-2, con reti di Mewafy, Correa e Sabbarese.

I biancorossi, sponsorizzati "Eurosystem Genova", si portano così a 9 punti, e non solo sono la migliore delle neopromosse in questo inizio campionato, ma con questa vittoria consolidano un fantastico secondo posto in classifica, accorciando le distanze dalla capolista Pistoia, fermata a Brescia (1-1).

Daniele Franza prova a volare basso: "La promozione in A/1 non era negli obiettivi di questa stagione: da neopromossi, è doveroso volare basso e prendere quello che viene, vivendo alla giornata, cercando di fare meglio che si può partita dopo partita, e soprattutto crescere, visto che per sette undicesimi, e dodici diciottesimi, la squadra è costituita da under 18 e under 21."

Vittoria anche per la seconda squadra, quella dei "Legends", ossia le "vecchie glorie" biancorosse. Vecchie, si fa per dire: al Genova '80 anche le "leggende" superano a malapena di 20 anni! La squadra B è anche utile per l'inserimento graduale nella categoria "seniores" dei tantissimi giovani e giovanissimi non ancora pronti per la prima squadra, o che in prima squadra giocano meno. Domenica è arrivata la prima vittoria, per 6-2, ai danni della "Superba B": a impressionare è stata la crescita dei ragazzi, che migliorano partita dopo partita, il gioco che iniziano a riprodurre con buona efficacia, e - non a caso - i 6 marcatori diversi con i quali si è concretizzato lo "score": sono andati a segno gli esperti Mewafy, Flores e Cuellas, ma anche Arcidiacono, Gidari e Ciaramitaro!

In campo anche le due under 14, femmine e maschi. Le ragazze hanno impattato (2-2) contro l'Hc Genova, storiche avversarie in questa categoria. La doppietta di Anna Gesino non è bastata a conseguire la vittoria, ma le ragazze si sono impegnate al massimo e proveranno a fare ancora meglio nel girone di ritorno. Vittoriosi invece i ragazzi, anche loro contro i "cugini" gialloblù: 23-0 il punteggio, a segno bomber Bossi (12 reti), il rientrante capitan Cossu (3), Lorenzoni (3), Fernandez (2), l'esordiente, classe 2010, Carini (2) e Albani (1).

Non è finita: domenica è tornata in campo anche la squadra under 21, che ha giocato una bellissima partita contro i pari età del Superba. 3-4 il risultato finale, con reti di Sabbarese, Correa e Boccadifuoco. Gara come sempre accesa e combattuta, dove i 22 giocatori in campo non si sono risparmiati per l'entusiasmo, e il divertimento, del numeroso pubblico al seguito. L'impegno dei biancorossi negli ultimi anni ha alzato l'asticella tecnica anche in queste categorie giovanili a "11", dopo averlo fatto in quelle minori, e per star dietro alla crescita di Sabbarese e compagni alcune squadre sono disposte a tutto. Questo giova in primo luogo proprio ai biancorossi, che possono affrontare sfide difficili, a vantaggio della loro crescita, alzando così ulteriormente l'asticella del confronto e ampliando ancor di più la forbice del divario tecnico.

Per questo motivo lo "scherzetto" è stato accolto di buon grado: ma arriviamo al "dolcetto" finale! Domenica abbiamo ospitato nel nostro "Quezzi Blu Stadium" la tappa di novembre della "Coppa Liguria", per l'occasione abbinata alla mostruosa (in tutti i sensi) festa (si fa per dire) di "Halloween", con la partecipazione straordinaria del Pisa, e allargata a ben 4 categorie: under 6, under 8, under 10 e under 12. Per quel che vale, registriamo in under 6 il monopolio delle scuole hockey biancorosse con il primo posto della SH Lagaccio davanti alla SH Quezzi; in under 8 ha prevalso Superba davanti a "Genova 80" (SH Lagaccio e Manin unite) e, terza, l'altra scuola hockey biancorossa, Quezzi. In under 10 primo posto al Savona, mentre in under 12 primato del Genova '80. Grande la partecipazione di pubblico e super divertimento per tutti i bimbi. Per molti di loro era la prima partecipazione a eventi di questo tipo: auguriamo loro, la prima di una lunga, lunghissima serie!!








© 1996 - 2021 Daniele Franza con la collaborazione di Luca Pastorino. Riproduzione vietata.