2 0 0 9  -  2 0 1 9  :   D I E C I   A N N I   G E N O V A   H O C K E Y   1 9 8 0
GenovaHockey1980

Comunicati stampa

I comunicati stampa
Filtra articoli:

L'hockey che non si ferma mai: con i ragazzi al centro

Condividi questo articolo su Facebook Scritto da ragioniere il 11/02/2021

Le riunioni tecniche non sono fatte solo per parlare di hockey. Nell'ultima, abbiamo parlato soprattutto di ragazzi: delle loro criticità, delle loro difficoltà, umane, personali e sociali. L'hockey viene dopo. Prima, vengono i ragazzi. L'impatto psicologico del covid-19 negli adolescenti e nei pre-adolescenti è stato l'argomento che ha fatto da padrone a una serata durata 4 ore, in cui abbiamo discusso anche di argomenti più "pratici".

Il consuntivo delle attività invernali, la programmazione delle attività speciali dei mesi di febbraio e marzo, con un nuovo open day a Quezzi, le attività per i più piccoli e - per gli atleti e le atlete in età di campionato - la ripresa - finalmente! - delle partite e dei campionati.

Si aprono 4 mesi intensi, con più di 90 partite in tutte le categorie (giovanili e seniores, maschili e femminili). Probabilmente alla fine supereremo le 100, e stiamo parlando solo di partite ufficiali!! Perché come al solito non ci accontentiamo, e saranno intense le attività collaterali, che servono a giocare un po' di più (più si gioca più si cresce, più si cresce più ci si diverte!), a socializzare, a fare gruppo.

Sono ripartiti - con l'inverno che ormai sembra uscito dalle settimane più fredde - gli allenamenti individuali, con gli allenamenti portieri e la scuola di drag flick (che al Genova '80 ha sfornato specialisti, affermati o in affermazione, del calibro di Lorenzo Sabbarese, Pietro Bossi e Samuele Cossu).

E poi naturalmente le attività per i più piccoli, che non fanno campionato e nel rispetto dei protocolli covid, come sempre seguiti dall'esperto Luca. Sabato 6 febbraio, mentre ripartivano i campionati, uno squadrone di 11 under 10 si è divertito al "Quezzi Blu stadium" con un allenamento veramente speciale.

E infine, ma non per importanza, in questi giorni abbiamo anche riscritto la storia, con un primo ritrovo al campetto di ex giocatori... che potrebbero a breve smettere di essere ex!








© 1996 - 2021 Daniele Franza con la collaborazione di Luca Pastorino. Riproduzione vietata.