2 0 0 9  -  2 0 1 9  :   D I E C I   A N N I   G E N O V A   H O C K E Y   1 9 8 0
GenovaHockey1980

Comunicati stampa

I comunicati stampa
Filtra articoli:

Serie B: i ragazzi fanno grandi sogni

Condividi questo articolo su Facebook Scritto da ragioniere il 28/05/2019

Il campionato di serie B è finito domenica con una onorevole sconfitta casalinga (1-2) contro l'esperto Novara. Le "rane nere" con questo punteggio si qualificano alle finali promozione. Una partita aspra e combattuta dal primo all'ultimo minuto. Capitan Bertone e compagni hanno risposto colpo su colpo alle iniziative dei piemontesi, subendo i due gol in azioni di contropiede. Di Lorenzo Sabbarese, su corner corto, il gol dei biancorossi.

I tecnici Massimo Canepa e Daniele Franza analizzano all'unisono la stagione della prima squadra: "Un campionato positivo. Quest'anno non avevamo l'ambizione delle finali promozione. Avevamo l'obiettivo di far crescere la squadra dal punto di vista tecnico, tattico e nell'approccio alle gare, con un atteggiamento votato sempre a creare e costruire bel gioco. Da questo punto di vista possiamo dirci pienamente soddisfatti. Ci sono stati alti e bassi: molti alti, e pochi bassi. Ora prepariamo già la prossima stagione con ben altre ambizioni."

Eh sì, perché la squadra, dall'età media di gran lunga più bassa del campionato (solo 4 i... maggiorenni, diventati 6 nell'ultimo mese con il diciottesimo compleanno degli allenatori dell'under 12 "Dritto" schiacciasassi, Lorenzo e Riccardo), può solo crescere. I ragazzi avranno un anno in più nel fisico, nella testa e nell'esperienza. Si riprenderà con gli allenamenti al campo Lagaccio, temporaneamente sospesi quest'anno per concentrarsi sul lavoro tecnico, ma anche per ammortizzare l'investimento del "Quezzi Blu Stadium", sempre più "casa" e "club house" biancorossa dove è possibile, grazie alle misure piccole e al manto sintetico top di gamma, applicare appieno i principi tecnici fondamento del modello societario, i cui effetti hanno prodotto, tra le altre cose, partendo da zero, dieci finali giovanili negli ultimi due anni.

Prossimo obiettivo? Dopo tante finali giovanili, ora è arrivato il momento di raccogliere i frutti anche con la prima squadra. I ragazzi, e non solo le ragazze, come cantava Edoardo Bennato, forse peccano di ingenuità, ma una cosa è sicura... fanno grandi sogni! E ora che la programmazione ha portato questi sogni a un passo dal compimento, realizzarli sarà il nostro divertimento più bello.








© 1996 - 2019 Daniele Franza con la collaborazione di Luca Pastorino. Riproduzione vietata.